PARTNER DI PRODUZIONE:

PARTNER DI PRODUZIONE:

deuter crede nelle relazioni a lungo termine,

basate sulla fiducia e sul rispetto reciproco. Instaurare rapporti di lavoro buoni ed è qui è importante per noi. deuter coscientemente si astiene dalla pratica di saltellamento dei fornitori (cambiare fornitori frequentemente per ottenere prezzi più favorevoli). Il nostro scopo è di costruire legami di fiducia reciproca più ravvicinati con i nostri partner. Ogni dipendente, sia che si trovi in Asia, negli Stati Uniti o in Europa, è un membro apprezzato della famiglia deuter. Noi collaboriamo con i nostri partner in modo aperto, onesto, e costruttivo.

La nostra strategia di esternalizzazione si basa sull'ottenimento di tutti i nostri prodotti soltanto da due fornitori:

  • stiamo collaborando con il nostro produttore di zaini, l'azienda Duke con sede in Vietnam, fin dal 1991.
  • Stiamo collaborando con il nostro fornitore di sacchi a pelo, Bellmart, con sede in Cina dal 2004 e in Myanmar dal 2015.

Duke, in Vietnam, realizza la nostra intera collezione di zaini, in base ai più elevati standard, fin dal 1991

Duke – il nostro partner per gli zaini

Duke, in Vietnam, realizza la nostra intera collezione di zaini, in base ai più elevati standard, fin dal 1991. Duke produce esclusivamente per deuter, e deuter, a sua volta, si impegna a utilizzare Duke per la produzione dei suoi zaini. Il sito è responsabile del 90% di tutti i prodotti deuter.

Ciò che è iniziato con soltanto 35 macchine da cucire e 50 dipendenti, è ora cresciuto e si è trasformato in due fabbriche di zaini altamente specializzate in Vietnam, con circa 4000 dipendenti che producono esclusivamente zaini e accessori deuter.

A questo punto, da due generazioni deuter ha coltivato rapporti stretti con la famiglia Oh e Duke, basati sulla fiducia e l'amicizia reciproca. Nel corso degli ultimi 30 e più anni, Duke ha sviluppato un livello di competenza elevato come produttore, fornitore, esperto di logistica, e partner per deuter. Ad esempio, Duke dispone di uno speciale team CSR presso la sua sede centrale, dispone di siti di produzione di grado elevato all'interno della gerarchia di management, ed è quindi in grado di cambiare o risolvere le questioni in modo efficace, collaborando con il management superiore.

E NOI COLLABORIAMO CON IL NOSTRO PRODUTTORE DI SACCHI A PELO BELLMART IN CINA DAL 2004 E IN MYANMAR DAL 2015.

Bellmart – il nostro partner per i sacchi a pelo

In 2004, deuter ha iniziato a lavorare con Bellmart per sviluppare sacchi a pelo in piuma e sintetici, in collaborazione, presso la fabbrica dell'azienda di Xiamen, Cina. Inizialmente, in questa sede veniva prodotta l'intera gamma di sacchi a pelo.

Nel 2015, la produzione di sacchi a pelo con imbottitura sintetica è stata trasferita al sito di produzione di Myanmar, e soltanto i sacchi a pelo in piuma erano rimasti a Xiamen.

Bellmart è un partner del Sistema bluesign®, e viene quindi regolarmente ispezionato dai consulenti bluesign®, per garantire che validi standard OHS (Occupational Health & Safety, Salute e sicurezza occupazionale) e ambientali venissero garantiti. Anche la fabbrica di Xiamen dell'azienda è certificata in base all'RDS (Responsible Down Standard, Standard per le piume responsabili).

Noi comunichiamo regolarmente con i nostri partner ed eseguiamo verifiche e corsi di formazione congiunti. Le verifiche vengono pianificate a intervalli di 3 anni, al massimo, allo scopo di acquisire una chiara comprensione della situazione in ciascuna fabbrica. I report delle verifiche vengono discussi nel corso di riunioni regolari (almeno due volte all'anno), che hanno luogo in presenza di team di management superiori di deuter e dei nostri fornitori. Il team CSR deuter si occupa quindi di dare seguito alla procedura, in relazione a eventuali piani d'azione correttivi, che potrebbero sorgere dopo tali valutazioni, tramite e-mail, videoconferenze o Skype, e tramite visite del sito nel Paese.

STATEMENT ZU COVID

STATEMENT ZU COVID


la nostra catena di approvvigionamento

La pandemia da COVID 19 globale sta assumendo proporzioni che ci costringono ad affrontare sfide senza precedenti, e supera di gran lunga l'ambito di azione di qualsiasi singola azienda. In ogni caso, il nostro impegno, volto al rispetto dei diritti umani tra i nostri partner di produzione e fornitori, continua a essere assolto. Come membri della Fair Wear Foundation (Fondazione per l'abbigliamento equo), e come membri dell'Alliance for Sustainable Textiles (Alleanza per i tessuti sostenibili), ma anche come società responsabile, vogliamo mitigare gli impatti negativi che la pandemia da COVID 19 ha sulle fabbriche e sui lavoratori della catena di approvvigionamento tessile; ci impegniamo al riguardo sia a livello individuale che in collaborazione con altre parti interessate, e vogliamo garantire relazioni stabili per il futuro.